Plesso CARELLI - via Risorgimento 22 - 70014 Conversano (BA), Tel.: 0804951486

Plesso FORLANI - via Vernaleone - 70014 Conversano (BA), Tel.:0804954807

CF.: 93402950724 E-mail: bamm25600e@istruzione.it - PEC: bamm25600e@pec.istruzione.it 

Anno scolastico 2016 - 2017
Nominativo Incarico
Prof. Adolfo Marciano

Dirigente Scolastico
e-mail: bamm25600e@istruzione.it – Tel.  0804951486 -  Fax 0804951915

 

Dirige l’Istituto di Istruzione Secondaria di I grado “F. Carelli – D. Forlani”;

Rappresenta legalmente l’Istituto;

Instaura e mantiene le relazioni con Enti pubblici e privati ai diversi livelli territoriali;

Coordina e pianifica insieme ai Collaboratori ed alle Funzioni Strumentali le attività dei gruppi di lavoro;

È responsabile della procedura di gestione delle risorse umane;

È responsabile della procedura di formazione del personale;

Predispone la diffusione, la conoscenza e la applicazione dei Regolamenti di Istituto e del P.O.F.;

Attiva e coordina le risorse umane dell’Istituto per conseguire gli obiettivi di qualità e di efficienza;

Controlla e vaglia la documentazione da presentare all’esterno dell’Istituto;

Presiede l’Ufficio di Dirigenza;

Rende conto dei risultati ottenuti dall’Istituto al Direttore dell’Ufficio Scolastico Regionale e a tutti i portatori di interesse.

Prof.ssa Rita Renna

Primo collaboratore del Dirigente

email: ritarenna28@gmail.com

Sostituisce il D.S. in caso di assenza o impedimento.

Collabora con il D.S. alla gestione unitaria dell’istituzione, supportandolo nel tenere i collegamenti tra F.S., docenti, commissioni, referenti, coordinatori, personale A.T.A.

Collabora nel mantenere le relazioni con il pubblico e nella applicazione del Regolamento di disciplina.

Predispone la sostituzione dei docenti assenti per brevi periodi o impegnati in altre attività e cura il prospetto delle ore eccedenti e della flessibilità.

In caso di assenza del D.S., concede permessi brevi o retribuiti ai docenti, effettua la verifica del rispetto dell’orario di ingresso e di uscita dei docenti, riportandone gli esiti al D.S.

Funge da supporto al D.S. nell’attività degli Organi Collegiali, in particolare cura la preparazione dei lavori dei Consigli di classe, degli scrutini e delle riunioni e incontri con i genitori e la gestione dei relativi avvisi, la messa a disposizione dei registri e la raccolta degli stessi.

Definisce la programmazione annuale delle ottanta ore secondo le indicazioni del D.S.

Funge da supporto al D.S. per l’organizzazione di eventi non programmabili durante l’a.s.

Gestisce le richieste degli studenti di entrata in ritardo e uscita anticipata.

Sostituisce il D.S. nelle riunioni esterne qualora delegato.

Funge da segretario verbalizzante nel Collegio dei docenti.

Il docente primo collaboratore, in caso di sostituzione della scrivente, è delegato alla firma dei seguenti atti amministrativi:

atti urgenti relativi alle assenze e ai permessi del personale docente e A.T.A., nonché alle richieste di visita fiscale per le assenze per malattia;

atti contenenti comunicazioni al personale docente e A.T.A.;

corrispondenza con l’Amministrazione regionale, provinciale, comunale, con altri enti, Associazioni, Uffici e con soggetti privati avente carattere di urgenza;

corrispondenza con l’Amministrazione del MIUR centrale e periferica, avente carattere di urgenza;

libretti delle giustificazioni;

richieste di intervento forze dell’ordine per gravi motivi.

Prof.ssa Lucia Adelaide Renna

Secondo collaboratore del Dirigente

email: luciaderenna@tiscali.it

Sostituisce il D.S. in caso di assenza o impedimento.

Collabora con il D.S. alla gestione dell’orario provvisorio e definitivo delle lezioni.

Collabora con il D.S. alla gestione unitaria dell’istituzione, supportandolo nel tenere i collegamenti tra F.S., docenti, commissioni, referenti, coordinatori, personale A.T.A.

Collabora nel mantenere le relazioni con il pubblico e nella applicazione del Regolamento di disciplina.

Collabora con il Dirigente scolastico per questioni relative a sicurezza e tutela della privacy.

Collabora con il D.S. alla predisposizione di circolari e comunicazioni di servizio.

Gestisce gli interventi PON – FSE – FESR, altri progetti istituzionali.

Predispone la sostituzione dei docenti assenti per brevi periodi o impegnati in altre attività.

Segue le iscrizioni degli alunni.

Collabora con il D.S. alla formazione delle classi prime e all’assegnazione dei docenti alle classi.

Funge da supporto al D.S. per l’organizzazione di eventi non programmabili durante l’a.s.

Gestisce le richieste degli studenti di entrata in ritardo e uscita anticipata.

Sostituisce il D.S. nelle riunioni esterne qualora delegato.

Prof.ssa Anna Maria Scagliusi

Responsabile del plesso "Forlani"

email: annamaria.scagliusi@libero.it

Mantiene i rapporti con il DS in ordine agli adempimenti organizzativi e formali di plesso. 

Controlla il sistema di comunicazione (cartaceo e telematico) interno alla scuola e ne cura l’archiviazione.

Cura e controlla il registro delle firme del personale in servizio. 

Gestisce i problemi degli alunni relativi ai ritardi, uscite anticipate, autorizzazioni, avvertimento alla famiglia in caso di indisposizione.

Gestisce la prima fase di procedimento disciplinare (richiamo verbale, segnalazione alla famiglia) e ne informa il DS.

Provvede ad utilizzare le risorse umane del plesso presenti a scuola per la copertura delle classi dei docenti assenti (qualora non sia prevista la chiamata di supplenti).

Provvede alla registrazione di tutti gli interventi relativi alla gestione dell’orario e della flessibilità (supplenze, residui orari, ore eccedenti, recuperi, ferie e permessi...). 

Sovrintende al controllo delle condizioni igieniche del plesso e segnala eventuali anomalie al Direttore S.G.A.

Raccoglie le esigenze relative a materiali, sussidi, attrezzature necessarie al plesso e le inoltra alla direzione amministrativa. 

Sovrintende al corretto uso del fotocopiatore, del telefono e degli altri sussidi facendosi portavoce delle necessità espresse dal personale scolastico.

In assenza del DS, gestisce la prima fase di contatto con l’Ente Locale di riferimento per problemi urgenti di sicurezza e di manutenzione.

Coopera con il DS e con il RSPP nell’assicurare il rispetto delle norme sulla sicurezza e il coordinamento delle figure sensibili.

Predispone l’organizzazione di spazi comuni (laboratori, corridoi, aula riunioni,…).

Esercita il controllo dell’autorizzazione ad esporre cartelli o similari in bacheca o agli albi di plesso.

   

QR code del nostro Istituto

Le nostre iniziative

Registro elettronico